Carrello
0 articoli
Produttori
Link utili

 

PAGAMENTO
Che cos'è PayPal
Bonifico Bancario
pagonline

CONCIME GRANULARE PER ORTO ORTAGGI FOGLIA FRUTTO SEMINA TRAPIANTO PRODUZIONE KG1

Modello: GIALNF/3203
  • Prezzo: € 6,80
  • Costi di Spedizione: € 8,57
  • Disponibilità: 2 pezzo/i
  • Tempo di imballaggio: 2 giorno/i
  • Ubicazione oggetto: Mappa
Attenzione!
Le spedizioni a tutte le località disagiate quali ad esempio Capri, Anacapri, Ischia, Isola d'Elba, Lampedusa,
laguna veneta e isole minori sono soggette a un sovrapprezzo sul costo della spedizione richiesto dal corriere
di € 20,00
. Al momento dell'acquisto provvederemo a richiederlo, si prega di verificare preventivamente.


CONCIME ORTAGGI FOGLIA-FRUTTI KG 1
Concime completo granulare per la semina, il trapianto e la produzione.
A basso tenore di Cloro.


Composizione
Concime CE minerale-composto NPK 12.12.17 + 2 MgO + 14 SO3 + 0,02 B +
0,01Zn. Granulare da reazione a basso tenore di cloro.

Caratteristiche
Concime granulare con un equilibrato rapporto di macroelementi (azoto,
fosforo e potassio) in grado di soddisfare al meglio le complesse esigenze nutritive di tutte
le colture orticole (alla semina, al trapianto e durante la fase di mantenimento), coltivate
sia in pieno campo che in ambiente protetto. L’elevato tenore di potassio (elemento molto
importante per tutte le colture orticole, in particolare per peperone, pomodoro, melanzana)
aumenta il contenuto di zuccheri nei prodotti (rendendo i raccolti più colorati
e serbevoli), oltre ad aumentare la resistenza alle avversità ambientali e ad alcune malattie
crittogamiche. La significativa dotazione di fosforo favorisce, al trapianto, il più armonico
sviluppo dell’apparato radicale, oltre ad aumentare la qualità delle produzioni (in modo
particolare gli ortaggi “a radice”, come carota, patata, ravanello, finocchio). L’integrazione
con magnesio (essenziale per la fotosintesi clorofilliana) e zolfo, importante nella formazione
degli aromi e dei profumi (caratteristica ricercata soprattutto nelle essenze aromatiche,
nella cipolla e nell’aglio) perché entra nella costituzione di alcune proteine ed oli essenziali.
La totale assenza di cloro consente il sicuro utilizzo anche sulle colture “clorosensibili”,
come patata, pomodoro, cipolla, ortaggi da foglia e giovani piantine in generale.

Modalità d’impiego
Distribuire a spaglio o con spandi-concime, preferibilmente nelle
ore più fresche. Nelle applicazioni localizzate, quando possibile, interrare leggermente.
Annaffiare abbondantemente dopo ogni somministrazione.

Dosi e periodo d’impiego

Semina - alla preparazione del terreno distribuire omogeneamente 20-30 grammi per mq.
interrando leggermente;
Trapianto - distribuire omogeneamente nel solco 30-40 grammi per metro lineare oppure 3-4 grammi
per buchetta (un cucchiaino da caffé). Prima del trapianto, ricoprire il concime con un leggerissimo strato
di terra in modo da evitare il contatto diretto con le radici;
Mantenimento - applicare durante tutta la fase vegetativa e produttiva, iniziando circa due settmane
dopo la semina o il trapianto. Localizzare l’applicazione nelle interfile; interrare leggermente e annaffiare.
Fragole e Ortaggi da Frutto (come pomodoro, peperone, melanzana, zucchino, zucca, melone e cetriolo)
- ogni 30 giorni alla dose di 30-40 grammi per mq.;
Ortaggi da Foglia (come lattuga, radicchio, scarola, sedano, spinacio, rucola, valerianella) – ogni 15 giorni
alla dose di 15-20 grammi per mq. Interrompere la concimazione una settimana prima della raccolta;
Piante Aromatiche (come basilico, maggiorana, melissa, menta, dragoncello, salvia, timo, rosmarino)
- ogni 15 giorni alla dose di 15-20 grammi per mq.
Leguminose (come fava, fagiolo, fagiolino, pisello) - ogni 30 giorni alla dose di 15-20 grammi per mq.;
Ortaggi da Bulbo e da Radice (come patata, ravanello, carota, finocchio, aglio, cipolla)
- ogni 30 giorni (una sola concimazione per il ravanello) alla dose di 30-40 grammi per mq.;
Ortaggi da Fusto e da Infiorescenza (come carciofo, asparago, cavolfiore, cavolo broccolo,
cavolo verza) - ogni 30 giorni alla dose di 30-40 grammi per mq.

SICURI ANCHE SULLE COLTURE CLOROSENSIBILI

La maggior parte delle colture reagisce negativamente ad un eccessivo apporto di cloro, specialmente
durante le prime delicate fasi di germinazione e accrescimento. Tra le principali colture sensibili al cloro
citiamo: vite, frutti bacciferi, frutti col nocciolo, fagiolo, patata, melone, cipolla, insalate, conifere, fiori e
piante ornamentali, tappeti erbosi. Tutti i concimi della gamma sono formulati “a basso tenore di cloro”,
dichiarazione che certifica la presenza del “potassio” in una forma chimica diversa dal cloruro. I prodotti
possono pertanto essere impiegati con sicurezza - anche sulle colture clorosensibili - in orticoltura,
frutticoltura, arboricoltura, floricoltura, vivaismo e sui tappeti erbosi.


Attenzione!
Le specifiche del prodotto possono subire variazioni senza preavviso da parte del produttore a scopo di
migliorarne la qualità. Sarà nostra premura cercare di aggiornarle rapidamente, ma questo potrebbe non
essere possibile nell'immediato.

button_leftbutton_rightbutton_leftbutton_right